Laomi

quando la natura diventa preziosa

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta delle eccellenze friulane, non solo per quanto riguarda le bellezze paesaggistiche e le delizie enogastronomiche, ma anche per le creazioni artistiche e artigianali. Abbiamo avuto il piacere di visitare il punto vendita e laboratorio di Laomi Scanavini, orafa di Basaldella che da 30 anni svolge questo mestiere incredibile che si perde nella notte dei tempi. Leggi il nostro racconto!

Laomi

Laomi

Laomi nel 2015 è stata insignita del titolo di Maestro Artigiano

Se ci pensiamo, gli esseri umani prima di essere cacciatori, intellettuali, sciamani… sono stati esteti: hanno sempre ricercato la bellezza indossando piccoli oggetti come ornamenti, costruendo delle vesti e chiudendole con fibbie e altri accessori, realizzando orecchini e acconciature. “Noi cerchiamo la bellezza ovunque”, citando i Marlene Kuntz. Quindi il mestiere dell’orafo, ma la creazione di gioielli e ornamenti in sé, è un mestiere antico che come tale è ricco di significati, tecniche, tradizioni. Ed è per questo, secondo noi, che Laomi nel 2015 è stata insignita del titolo di Maestro Artigiano: una donna che ha saputo reinterpretare un mestiere antico come la terra cercando di mantenere, quanto più possibile, strumenti e metodi lontani dall’automazione e dall’industrializzazione che oggi invece hanno “vita facile”.

Per raccontarvi chi è Laomi dovremmo dirvi “andate nel suo laboratorio e parlateci”, perché non saremo mai in grado di riassumere la nostra chiacchierata di qualche giorno fa. Però possiamo raccontarvi le cose più importanti, che sono anche quelle che rendono i suoi gioielli così unici. Laomi è un’artista dotata di grande empatia e spiritualità: se avete bisogno di un gioiello personalizzato, penso che qui possiate trovare qualcuno che non solo comprenda i vostri desideri ma possa andare anche più a fondo nella vostra anima. Grazie alla sua formazione nelle discipline olistiche, infatti, ha un approccio più approfondito all’ascolto di ciò che le accade intorno e dentro, molto meno superficiale rispetto a quello che la nostra vita frenetica ci “impone”.

Entrare nel laboratorio di Laomi è come immergersi nella natura: pace, relax, armonia. Sarà perché la natura è da sempre la sua musa ispiratrice? Tutti i suoi lavori sono realizzati in connessione con la Natura, ciò che di più bello e perfetto esiste. In ogni lavoro troverete non solo riproduzioni di piante, fiori, animali, ma anche piccoli racconti quotidiani di ciò che accade sotto ai nostri occhi, anche se non ce ne accorgiamo. Ad esempio, un orecchino racconta il viaggio di una lumachina che pian piano torna indietro dopo aver dato un morso ad una gustosa fogliolina.

Laomi
Laomi
Laomi

Artigianato Friulano

Nel nostro percorso alla scoperta del nostro territorio ci siamo resi conto che, oltre alle meraviglie paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche, la nostra terra è anche ricca di meravigliosi laboratori artigianali anime creative che utilizzando materiali semplici come la carta, ago e filo, stoffe e legno realizzano pezzi unici inimitabili che portano con sé anche una storia artigianale che spesso ha percorso diverse generazioni.

Nel nostro blog d’ora in poi troverete anche la presentazione di alcune di queste anime creative che avremo il piacere di conoscere percorrendo le strade del nostro Friuli-Venezia Giulia.

Prodotti & idee regalo di Laomi

Se vi raccontiamo di Laomi naturalmente è perché crediamo che il suo lavoro sia un’eccellenza della nostra regione. Tutto ciò che realizza è fatto a mano e naturale. Oro, argento e ottone vengono lavorati tramite fusione a cera persa (una tecnica che era conosciuta fin dall’antichità): in pratica Laomi, che si è formata come modellista di cera, realizza un modello dal quale verrà creato uno stampo d’argilla dove verrà colato il metallo fuso.

Il suo grande rispetto per la Natura la sta portando a scegliere materiali sempre più naturali e soprattutto che non abbiano ripercussioni nell’ambiente: non acquista più coralli, sta limitando l’utilizzo delle pietre preziose, utilizza fili di seta vegani (per la realizzazione dei quali i bruchi vengono lasciati vivere e trasformarsi in farfalle).

Uno dei suoi ultimi progetti sono The Faeries, pendenti realizzati interamente a mano rappresentanti fate connesse ognuna a un Fiore, che trasmettono un messaggio angelico come dono. L’abilità di sapere come curare, l’abilità di parlare con amore, l’abilità di allontanare le situazioni drammatiche, l’abilità di trasmettere conoscenza, l’abilità di proteggere, l’abilità di sapere come realizzare i propri desideri e stare in contatto con la Natura. Le fate mignon sono dotate di una clip per poter essere abbinate a collane, bracciali, orecchini, bouquet di fiori o tra i vostri capelli.

Cosa potete trovare da Laomi?

  • gioielli con pietre dure semipreziose;
  • bracciali personalizzati;
  • orecchini;
  • anelli in mosaico con montature in argento;
  • collane in oro, argento o fili di perle con chiusure preziose;
  • ciondoli;
  • infilature
  • riparazioni
  • fedi nuziali personalizzate
  • bijoux
  • creazione di gioielli nuovi con il tuo oro inutilizzato
  • creazioni su progetto
Laomi
Laomi
Laomi

OMAGGIO

riservato ai lettori di SomewhereFVG

Acquistando una fata della collezione “The Faeries” la collana in seta lavorata a mano con foglia di seta e catenina in ottone è omaggio!

PER AVERE DIRITTO ALL’OMAGGIO BASTA DIRE CHE AVETE LETTO L’ARTICOLO DI SOMEWHERE FVG!

Potrebbe interessarti anche…

Arte&Pietra – Esperienza creativa di Ambasceria Cult

Arte&Pietra – Esperienza creativa di Ambasceria Cult

Arte&Pietra esperienza creativa di Ambasceria CultUn modo diverso di esplorare e conoscere il nostro Friuli Venezia Giulia. Un'esperienza bellissima che unisce creatività, scoperta del territorio e food mettendo in rete location, realtà, artigiani e anime...

leggi tutto

Ultimi articoli

Non perderti nulla!