Calici di Stelle

Degustazioni enogastronomiche friulane nelle notti più stellate dell’anno

Calici di Stelle è un evento itinerante di degustazioni enogastronomiche del Friuli-Venezia Giulia, che quest anno si teneva a Grado (10 e 11 agosto) e Aquileia (12 e 13 agosto).

Calici di Stelle

Durante le notti più luminose dell’anno le stelle diventano le protagoniste in Friuli-Venezia Giulia: non mancano gli eventi all’aria aperta per stare con il naso all’insù a cercare le stelle cadenti che esaudiranno i nostri desideri. Perché si sa, alla fine l’anno non inizia a gennaio, ma a settembre, e così i giorni intorno a San Lorenzo diventano il momento migliore per sognare.

Quest’anno i miei desideri li ho espressi durante “Calici di Stelle”, un evento itinerante che quest anno si teneva a Grado (10 e 11 agosto) e Aquileia (12 e 13 agosto). La serata dell’11 agosto è stata a dir poco perfetta, dopo lo spavento del nubifragio del giorno precedente. Il cielo era limpido, il tramonto sul mare mozzafiato (che poi, diciamocelo, il tramonto a Grado è uno dei migliori della nostra regione) e la luna gigantesca, a fare da cornice a milioni di stelle. Quanti desideri ho espresso? Questo deve rimanere un segreto.

Ho deciso di arrivare presto, verso le 19 (l’evento aveva inizio alle 20) per godermi una lenta camminata sulla “Passeggiata Romantica” (lenta, lo confesso, perché ho scattato circa un centinaio di foto). La location, infatti, era proprio la piazzetta al termine della passeggiata (dove si trova la fontana). I complimenti all’organizzazione Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia per la scelta, ma anche per la cura dei particolari. La bellezza del luogo è stata arricchita da piccole botti di vino ben conservate da utilizzare come tavolini, con bottiglie di vino piene di rose fresche come centrotavola. E, chicca finale, posacenere realizzati con vasetti ripieni di sabbia.

Calici di Stelle
Calici di Stelle
Calici di Stelle

Durante l’evento è possibile gustare diversi vini del nostro territorio, abbinati a piatti della tradizione. Il kit degustazione (€20,00) era composto dal calice con rispettiva sacca e 5 buoni per le degustazioni gastronomiche. I Ristoranti del Castrum di Grado ci hanno deliziato con le principali pietanze della loro tradizione: boretogazpacho di gambericous cous al pesce e fasolari, oltre che una ricca tavolata di dolci squisiti (cheesecake ai Pan di Stelletiramisù -friulano!-, strudel di melestrudel di peschecrostate). Tutto freschissimo, tutto eccellente.

Ottimo cibo accompagnato da ottimo vino, location da favola, tramonto sul mare. Ma anche un piacevole intrattenimento musicale autoctono con l’AlternaTrio (pianoforte, violoncello e flauto traverso), dame della Belle Epoque che sfilano con il loro impeccabile portamento, ballerine vestite di bianco che danzano leggiadre e scompaiono improvvisamente, così come sono apparse. Una serata a dir poco magica.

Ho apprezzato particolarmente il boreto (ho fatto il bis!), piatto gradese per eccellenza. Un “brodetto” (in gradese boreto) di pesce fresco abbinata alla polenta bianca. Questo piatto originariamente era un piatto povero, come tutte le ricette della nostra terra, e veniva preparato nel paveso, una casseruola che non veniva mai lavata.

E le degustazioni non sono finite qui. A fine pasto ci attendeva il Fummelier Marco Prato del Club Amici del Toscano®, per scoprire i segreti del sigaro da abbinare a prodotti di qualità come grappe e cioccolato. Sigari per tutti i gusti, anche femminili ve lo assicuro (profumatissimi i sigari alla vaniglia!). Affascinante e particolare il signor Marco, decisamente un uomo di altri tempi!

 
Calici di Stelle
Calici di Stelle
Calici di Stelle

GRADO

Grado, chiamata l’Isola del Sole, è una delle località marittime del Friuli Venezia Giulia assieme a Lignano Trieste.

Una località che porta con sé le tradizioni di un antico villaggio di pescatori, con un centro storico meraviglioso che ricorda le calli di Venezia. Un luogo meraviglioso per trascorrere le vacanze estive tra arte, cultura e relax: insignita della Bandiera Blu da 28 anni consecutivi, offre oltre cinque chilometri di spiagge interamente rivolte a sud.

Il turismo qui ha una storia antica: fin dall’800 l’aristocrazia asburgica veniva qui per i bagni e le pregiate Terme marine di Grado. 

Il particolare ambiente lagunare che la circonda è particolarmente interessante per birdwatching e percorsi ciclabili. Poco lontano si trovano infatti due riserve naturali: Valle Cavanata Foce dell’Isonzo.

grado battistero
grado calli
grado città vecchia

Leggi il nostro articolo su Grado

Ricetta:
Boreto gradese rivisitato

 

In questa ricetta voglio raccontare la semplicità, perché è nel pensiero di molti l’idea che il pesce sia un alimento difficile da preparare e costoso, ma se impariamo ad utilizzare il nostro pescato locale possiamo davvero creare dei piatti speciali e versatili.

Per questa ricetta mi sono ispirata al Boreto gradese, una zuppetta di pesce semplicissima preparata con quello che il mare nella notte aveva offerto.
Preparata tradizionalmente con pesce azzurro, nella mia versione ho aggiunto anche dei moscardini e delle vongole, tutto rigorosamente dell’Adriatico.

Potrebbe interessarti anche…

Sentiero della Salvia Trieste

Sentiero della Salvia Trieste

Sentiero della Salvia Trieste sentiero mozzafiato a picco sul mare Il Sentiero della Salvia, conosciuto anche come Sentiero Tiziana Weiss, è un sentiero semplicissimo che congiunge Aurisina alla frazione Santa Croce di Trieste, sul carso triestino. Scoprilo assieme a...

leggi tutto
Aurisina: i luoghi della pietra carsica

Aurisina: i luoghi della pietra carsica

Aurisina "I luoghi della pietra carsica" con EstploreSara Famiani, guida turistica di Estplore, ci ha accompagnato alla scoperta della storia della pietra di Aurisina mostrandoci quanto si intreccia con la vita dell'omonimo borgo. KAMEN: Arte, Museo, Etnografia,...

leggi tutto
Museo della Bora

Museo della Bora

Museo della Bora testimonianze, oggetti, curiosità, segreti ed esperimenti sulla boraIl Museo della Bora è un "museo in progress", una raccolta di dati, testimonianze, oggetti, curiosità, segreti ed esperimenti sul vento e più nello specifico sulla bora. Scopri la...

leggi tutto

Ultimi articoli

Non perderti nulla!